Adagio


logo
Versione beta

Percorso “ Dog – trekking ‘’

VOTO PERCORSO:5.0/5 SU 2 VOTI
Esegui il Login per Votare
VOTO RECENSIONE:4.5/5 SU 2 VOTI
Esegui il Login per Votare
Immagine percorso
Transitabile senza difficoltà da maggio/ottobre, il periodo più significativo per la varietà dei colori e profumi è Giugno; profumi dell'origano, malva, camomilla, ginestraPERCORSO IN COLLINA

PRIMAVERA AUTUNNO

SIT-TURISTICO5,072 Km150 mt.2-4 ore

giallo-rosso

eco agriturismo Oasi Masseria Sant'Elia, accoglienza con pernotto in camere e ristoro, posto tappa trekking, vendita prodotti ., informazioni 0825.849111 - 333.7737555 info@agrisantelia.it – www.agrisantelia-it - https://www.facebook.com/masseriasantelia.oasi - http://twitter.com/MasseriaS

Coordinate Latitudine 41.240033 Longitudine 14.998353 Come arrivare a Casalbore In auto - Autostrada Napoli-Canosa (A16), uscire al casello di Benevento, percorrere il raccordo autostradale fino a Benevento, uscire a Benevento centro, siete già sulla SS.90 Bis in direzione Foggia, proseguire sulla stessa per 28 km bivio per Casalbore

Fuori dal caos, terra battuta, sterrato e sbrecciato, tra la verde natura e paesaggio rurale, nonché si attraversa un sito d'interesse archeologico - naturalistico tra fauna e flora locale, antiche masserie e animali al pascolo

Casalbore(AV) - Campania

6 ottobre 2014
Per scaricare la traccia devi essere loggato

Trekking a 6 zampe Percorso “ Dog – trekking ‘’: l’uomo, il cane e la natura

Vacanza escursionistica con cane " Si è pensato di coinvolgere tutti coloro che in compagnia del proprio amico a 4 zampe intendono trascorrere giornate dedicate al contatto con la natura e alla scoperta del significato di quel “rapporto di amicizia, complicità e fiducia” che dovrebbe essere la regola fondamentale per una giusta e corretta convivenza, condividendo con altri momenti di socializzazione e aggregazione per sé e per il proprio cane. Le escursioni piacciono anche ai cani, nella Valmiscano, nell’entroterra della Campania è un paradiso per gli escursionisti − non solo bipedi, ma anche quadrupedi! Una vacanza escursionistica con cane è senza stress ci sono percorsi escursionistici per ogni desiderio. Camminare in campagna può essere un’attività piena di piacere per umani e cani, utile anche a cementare ancora di più il rapporto di affetto tra le parti ma ricordiamoci sempre che il piacere deve essere reciproco... non trascinate in lunghe passeggiate un cane che vive bene solo disteso sul divano! Una passeggiata nel fresco del verde della Valle del Miscano tra gusto, natura e sport”, un suggestivo percorso naturalistico che prevede un itinerario ad anello con partenza ed arrivo all’eco agriturismo Masseria Sant’Elia, nel silenzio e tranquillità. Fuori dal caos cittadino. Sono previsti percorsi di passeggiata con il dog-trekking un vero e proprio sport con gli amici a quattro zampe che insieme ai loro padroni possono esplorare la natura e prove sportive. Luoghi ideali per l’attività escursionistica con itinerari entusiasmanti nel territorio di bassa e media quota. I borghi e i centri storici che nascondono uno straordinario patrimonio storico e le suggestioni della campagna con il loro insieme di culture e usanze contadine di gusti e sapori. Un week end alla scoperta del paesaggio agrario e della gastronomia contadina della nonna, legata alla terra e ai suoi sapori e prodotti del territorio. Nella maggior parte delle passeggiate il piacere reciproco è massimo: ricordatevi comunque che le norme di rispetto dell’escursionista valgono sia per gli uomini sia per i cani e che le procedure in caso di maltempo o di incidente sono le stesse. Testo Giuseppe di Masseria Sant’Elia – N.B.-Il percorso inizia e termina alla Masseria Sant'Elia senza difficoltà, turistico; periodo consigliato maggio/ottobre. , informazioni 333.7737555 info@agrisantelia.it – www.agrisantelia-it - https://www.facebook.com/masseriasantelia.oasi - http://twitter.com/MasseriaS

Franco( 8 novembre 2014 22:42):

Splendido aniamale
Lascia un commento:

Ricerca




                           

DIARIO: post più recenti

(Offerta Speciale Masseria Climatica –

(Offerta Speciale Masseria Climatica –

(Offerta Speciale Masseria Climatica – per accaldati) dove di...

9 agosto – eco escursione naturalistica

9 agosto – eco escursione naturalistica

9 agosto – eco escursione naturalistica a piedi: “Dove dormono i...

In cammino sulla Francigena nel  sud

In cammino sulla Francigena nel sud

3 maggio 2015 - In cammino LUNGO LA VIA MEDIEVALE -TRAIANA- (La via...

1° e 10 maggio - Festa degli asparagi

1° e 10 maggio - Festa degli asparagi

Escursione culturale accompagnata a piedi nella natura, sui sentieri...

Scorci Procidani

Scorci Procidani

Limoneti, aranceti e mandarini dal sapore eccezionale, scorci...

22 marzo 2015 riscopriamo i tratturi

22 marzo 2015 riscopriamo i tratturi

Trekking culturale riscopriamo i tratturi per tutelare la natura, il...


Vedi tutti


Punti di interesse

Natura e verde

necropoli sannite

Le testimonianze archeologiche rinvenute evidenzia che il territorio fu frequentato come via di transito e insediamento stabile dal Neolitico, al centro della viabilitā antica . Vi porterā alla scoperta delle necropoli attestate all'IV° - VII° sec. a.C., un sentiero antico che conduceva alla Cittā sannita di Cluvia sul Monte Chiodo.In questi luoghi sono concentrate tombe a fossa e tumulo,dove fu teatro di numerose battaglie,tra cui quella romano-sannitica.Le guerre durarono circa due secoli ed ebbero per teatro questi territori e le pendici di monte Chiodo, dove sorgeva la citta di Cluvia, nodo strategico di viabilitā conteso dai due.

altri insediamenti di Necropoli

Spineto-Monticelle

insediamenti sanniti con tombe e cinta muraria della necropoli

insediamenti sanniti con tombe, verde e tanta natura

Masseria Sant'Elia

Struttura ricettiva, partenza ed arrivo percorso trekking